ALFA ROMEO LA TELA DI PENELOPE

FATTI, DISFATTI E MISFATTI DI UN CASO DI "MALASANITA'" INDUSTRIALE

Rosa Italo
Italo Rosa, Capo del Personale degli stabilimenti del Nord Alfa Romeo dal 1955 al 1987 ha vissuto l’epoca della Giulietta fino alla cessione alla FIAT.Questo è il suo minuzioso racconto, denso di riflessioni, da un punto di vista inedito e originale, visto il ruolo da lui ricoperto che già dal titolo sintetizza l’assurda realtà di lunghi anni di confronto tra una gran parte...
Editore: Fucina
Lingua: Italiano
Categorie: Auto > Marche > Alfa romeo
30,00 €

Disponibilità: Pronto per la spedizione immediata

Italo Rosa, Capo del Personale degli stabilimenti del Nord Alfa Romeo dal 1955 al 1987 ha vissuto l’epoca della Giulietta fino alla cessione alla FIAT.
Questo è il suo minuzioso racconto, denso di riflessioni, da un punto di vista inedito e originale, visto il ruolo da lui ricoperto che già dal titolo sintetizza l’assurda realtà di lunghi anni di confronto tra una gran parte dell’Azienda (dirigenza, tecnici, operai. .. e tanti altri) che creava una “tela” fatta di successi ammirati in tutto il mondo mentre politici, sindacati, e altre forze, interne ed esterne, continuamente la disfacevano.
Un percorso importante della storia industriale italiana e dei mali, ancora oggi attuali, come l’incapacità di valorizzare le nostre grandi industrie.
Un’opera imperdibile, non solo per ogni Alfista, ma per chi vuole conoscere di più l’economia e la società italiana di quegli anni.
Prodotto Libro Brossura - pag. 560
ISBN 9788888269375
Editore Fucina
Anno 03/2014
Testo in Italiano
Formato 15 x 21 x 3,5 cm
Genere o collana Storico

Prodotti suggeriti