IL MARE A SINISTRA (E UNA MOTO LAVERDA IN TESTA)

Franzan Arianna

Breganze, anni '80. Giulio trasforma un semplice furgone in camper e parte con tutta la famiglia verso una meta imprecisata che nell'immaginario dei due figli Arianna e Matteo, è poco... continua
Editore: Meligrana Editore
Lingua: Italiano
Categorie:

NOVITA'
Prezzo: € 15,00
Disponibilità: immediata
Spedito in 24/48 ore

Breganze, anni '80. Giulio trasforma un semplice furgone in camper e parte con tutta la famiglia verso una meta imprecisata che nell'immaginario dei due figli Arianna e Matteo, è poco più lontana di Jesolo.

Ma nei piani del padre c'è una meta ben più lontana: la Sicilia. I viaggiatori improvvisati raggiungono l'isola con un mezzo di trasporto che non può superare gli 80 Km/ora, tra l'odore di gasolio, il caldo, e una cassetta che trasmette musica triste.

Si viaggia verso la Sicilia percorrendo tutta la costa italiana. Una sola regola per orientarsi all'andata: "Finché il mare è a sinistra, stiamo andando verso sud, ragazzi". E così al ritorno, verso Nord.

E in questo diario di viaggio fatto di personaggi reali e immaginari, d'impercettibili cambiamenti, trascurabili barlumi di consapevolezza, nostalgia anticipata e naufragi, Giulio trova il tempo di raccontare storie di motociclisti, di mitiche Moto Laverda, di super campioni e stradine sterrate di campagna.

Informazioni prodotto

Rilegatura
Brossura
Pagine
134
ISBN / EAN
9788868153670
Editore
Meligrana Editore
Lingua del testo
Italiano
Data di stampa
01/2021
Formato
13 x 20 x 1 cm

Informazioni aggiuntive

Genere o Collana
Racconto

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per scrivere la tua recensione

Menu
Scopri la LIBRERIA >>