LOS PROYECTOS DESCONOCIDOS DE CETA Y PEGASO

TODA LA HISTORIA CONTADA DESDE DENTRO


Non c'è dubbio che siamo davanti al libro definitivo sul lavoro di  Wifredo Ricart al CETA - Centro de Estudios Técnicos de Automoción -  e Pegaso. Come indica il suo autore nel prologo, è... continua
Editore: Fundacion Jorge Jove
Lingua: Spagnolo
Categorie:

Prezzo: € 115,00
Disponibilità: immediata
Spedito in 24/48 ore

Non c'è dubbio che siamo davanti al libro definitivo sul lavoro di  Wifredo Ricart al CETA - Centro de Estudios Técnicos de Automoción -  e Pegaso.

Come indica il suo autore nel prologo, è il frutto di tanti anni di studio per portare alla luce in modo puntuale e documentato i progetti di tutto ciò che è stato studiato, progettato e non sempre costruito in CETA e Pegaso: motori di ogni tipo, auto sportive e di rappresentanza, camion, autobus, turbine a gas, ecc.

Le fonti utilizzate sono tutti i progetti avviati dal 1946 agli anni '70, più i verbali del Consiglio di Amministrazione di ENASA e dell'Istituto Nazionale dell'Industria.

A questo va aggiunto il carteggio personale di Suanzes nelle sue fasi di presidente dell'INI e ministro dell'Industria, nonché le lettere di Ricart, che includono la sua corrispondenza con Enzo Ferrari, una documentazione mai pubblicata prima e che fornisce dati personali insospettati, che chiariscono sicuramente il rapporto e il disaccordo tra i due personaggi.

Un altro importante contributo del libro, molto incentrato sul continuo sviluppo delle vetture sportive e di rappresentanza, è lo studio dettagliato e documentato della collaborazione tra Ferrari e Touring, interrotta dai progetti per Pegaso e a sua volta l'avviata Pininfarina-Pegaso, che è stato abortita dopo l'accordo di Farina con la Ferrari.

Il progetto finito della grande berlina Pegaso con carrozzeria Touring, prevista per la costruzione a Barajas nel 1954, dopo il completamento della serie Z-102, viene documentato e analizzato in dettaglio.

Gli ultimi progetti di auto e motori Z-105, Z-106 e Z-107, così come l'auto compatta a trazione anteriore, sono stati sviluppati da Ricart al CETA, già fuori ENASA.

È di grande interesse storico, suscitando molte riflessioni, il suo parallelismo con i modelli Alfetta e Alfasud dell'Alfa Romeo.

Informazioni prodotto

Rilegatura
Rilegato
Pagine
328
Editore
Fundacion Jorge Jove
Lingua del testo
Spagnolo
Data di stampa
11/2016
Formato
22 x 31 x 2,5 cm

Informazioni aggiuntive

Genere o Collana
Storico - Descrittivo

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per scrivere la tua recensione

Menu
Scopri la LIBRERIA >>