A TUTTO GAS E SENZA FRENI. GIGI VILLORESI: AMORI E DOLORI DI UN MITO TRA MASERATI, FERRARI E LANCIA

Villoresi Valerio

... Gigi Villoresi, ormai anziano, nella Casa di Riposo della Gioia e del Sole a Modena, racconta la sua vita alla donna che ama. Ora è povero e infermo, sulla sedia a rotelle "meccanizzata"... continua
NOVITA'
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: immediata
Spedito in 24/48 ore

... Gigi Villoresi, ormai anziano, nella Casa di Riposo della Gioia e del Sole a Modena, racconta la sua vita alla donna che ama.

Ora è povero e infermo, sulla sedia a rotelle "meccanizzata" regalatogli dal giovane collega Michael Schumacher, ma è felice perché ha vissuto la sua vita sempre al massimo, ben consapevole che "la paura del pericolo è cento volte più temibile dello stesso pericolo".

Già per due volte Campione d’Italia assoluto, nel 1950 passa alla Ferrari in contemporanea con la nascita della Formula 1. Nel 1954 inizia per il campione una nuova avventura con la Lancia D50 fino all’incidente in cui muore l’amico e collega Ascari. L’ultima vittoria è al volante di una Lancia Aurelia GT nel 1958 al Rally dell’Acropoli.

A Tutto Gas e Senza Freni. Gigi Villoresi: amori e dolori di un Mito tra Maserati, Ferrari e Lancia rappresenta il ritratto inedito di un grande campione, a volte dimenticato, che, nel 1946, rimarca Leo Turrini nella prefazione, varcò l'oceano, invitato a disputare la mitica 500 Miglia di Indianapolis.

Partito ventottesimo, concluse settimo, applauditissimo dalla gente dell'Indiana, che ne riconobbe, come altri, una grandezza non riservata a tutti.

Informazioni prodotto

Rilegatura
Rilegato
Pagine
331
ISBN / EAN
9788833244877
Lingua del testo
Italiano
Data di stampa
12/2022
Foto in B/N
30
Formato
15 x 22 x 3 cm

Informazioni aggiuntive

Genere o Collana
Biografia

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per scrivere la tua recensione

Menu
Scopri la LIBRERIA >>