ABARTH SIMCA 1600 / FIAT ABARTH OT 1600

RADIOGRAFIA MOTOPROPULSORE


Visti i successi della Coupé Abarth Simca 1300 GT la casa francese, tramite l’Ing. Hruska, chiese ad Abarth di sviluppare una nuova unità motrice che permettesse di ottenere un... continua
NOVITA'
Prezzo: € 40,00
Disponibilità: immediata
Spedito in 24/48 ore

Visti i successi della Coupé Abarth Simca 1300 GT la casa francese, tramite l’Ing. Hruska, chiese ad Abarth di sviluppare una nuova unità motrice che permettesse di ottenere un pari successo sulla classe GT superiore, dove gareggiavano case prestigiose come Porsche e Alfa Romeo.

Il sig. Abarth, vista l’impossibilità di aumentarne la cilindrata oltre gli attuali 1450 cc, chiese al Sig. Fochi di studiare un nuovo motore di 1600 cc in grado di essere portato a 2000 cc senza grandi cambiamenti e investimenti.

Una bozza del programma, completa di dati tecnici, tempi e costi fu presentata ai Sigg. Abarth e Scagliarini a fine aprile 1962 e fu accettata. Il programma prevedeva la costruzione di 3 motori e il loro montaggio in tempo per presentare il nuovo "Coupé 1600 GT" al salone di Ginevra del marzo 1963.

Il presente volume, settimo titolo della fortunata serie di Gianfranco Bossù, è dedicato a questi motopropulsori creati dal genio di Carlo Abarth e dei suoi collaboratori.

"Radiografia" tecnica che vuole essere memoria di come negli anni post-bellici si lavorava con pochi mezzi a disposizione ma con tanta passione, entusiasmo ed intelligenza.

Abarth Simca 1600 – Fiat Abarth 0T 1600 conta 354 pagine e centinaia di diagrammi e illustrazioni tecniche.

Informazioni prodotto

Rilegatura
Brossura
Pagine
354
ISBN / EAN
9788898344956
Editore
Lingua del testo
Italiano
Data di stampa
10/2023
Formato
21 x 30 x 2,5 cm

Informazioni aggiuntive

Genere o Collana
Storico Tecnico

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per scrivere la tua recensione

Menu
Scopri la LIBRERIA >>