MAICOL. SCHUMACHER IN FERRARI: LE STORIE NON DETTE


Michael Schumacher arrivò in Ferrari con la fama di ‘antipatico’ e preceduto dalle voci di un contratto da 40 miliardi di lire all’anno, scritto su un foglio di protocollo.... continua
NOVITA'
Prezzo: € 16,95
Disponibilità: immediata
Spedito in 24/48 ore

Michael Schumacher arrivò in Ferrari con la fama di ‘antipatico’ e preceduto dalle voci di un contratto da 40 miliardi di lire all’anno, scritto su un foglio di protocollo.

Provò la sua prima monoposto rossa a fine ’95 e chiese subito ai tecnici come avessero fatto a perdere il mondiale. Michael Schumacher era questo, all’inizio della sua avventura italiana: molto più di un pilota, già due volte campione del mondo. Era un macigno diretto a rompere gli schemi

Eppure, con la squadra prima, con la nazione poi, nacque un rapporto particolare, che portò alla conquista di cinque titoli mondiali.

Ma che successe davvero a Jerez nel 1997, prima della famigerata ruotata a Villeneuve? E perché, due anni dopo, Schumacher si rifiutò all’improvviso di sostituire Massa? Come lavorava, come interagiva con la squadra ai box e nel tempo libero?

Questo libro lo racconta al netto dei luoghi comuni che accompagnano, sempre, i grandi protagonisti. Una storia che nasce dalla base, da chi con “Màicol” ci ha lavorato e lo ha adottato nel cuore. Per sempre.

Informazioni prodotto

Rilegatura
Brossura
Pagine
160
ISBN / EAN
9791280688033
Editore
Lingua del testo
Italiano
Data di stampa
04/2022
Formato
16 x 23 x 1 cm

Informazioni aggiuntive

Genere o Collana
Racconto; Corse

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per scrivere la tua recensione

Menu
Scopri la LIBRERIA >>