LE CORSE DELLA DOLCE VITA - QUANDO SI SOGNAVA A BORDO PISTA


Dal 1950 al 1970 l’auto diventa simbolo di libertà e successo. Un vortice che trascina i più temerari a correre e la gente a sognare. Il futuro sorride, l’economia da... continua
Lingua: Italiano
Categorie:

NOVITA'
Prezzo: € 28,00
Disponibilità: immediata
Spedito in 24/48 ore

Dal 1950 al 1970 l’auto diventa simbolo di libertà e successo. Un vortice che trascina i più temerari a correre e la gente a sognare.

Il futuro sorride, l’economia da agricola diventa industriale, i giovani vogliono cambiare il mondo e tutto sembra possibile. All’improvviso il sogno diventa incubo e tutto cambia. Nelle gare come nella vita.
In quella indimenticabile stagione delle corse automobilistiche si sono affacciati sulla scena agonistica, imprenditori, gentlemen drivers, registi, playboy, oltre, naturalmente, a campioni di enorme caratura, personaggi che hanno scritto pagine di cronaca e di sport indimenticabili, intrecciando le loro vite e i loro destini, talvolta, sino all'estremo sacrificio.
Gianni Agnelli, Enzo Ferrari, Giannino e Paolo Marzotto, Stirling Moss, Gianni Lancia, Giovanni Volpi, Giotto Bizzarrini, Gianni Bulgari, sono solo alcuni dei protagonisti di questo libro.

Questo mondo ormai perduto riaffiora dal cassetto dei ricordi attraverso un racconto ricco e appassionante, a firma di Danilo Castellarin.

Informazioni prodotto

Rilegatura
Rilegato
Pagine
288
ISBN / EAN
9788879118354
Lingua del testo
Italiano
Data di stampa
05/2021
Formato
14 x 22 x 2,5 cm

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per scrivere la tua recensione

Menu
Scopri la LIBRERIA >>